STUDY VISIT Macerata – Freiburg

“L’esperienza a Friburgo è stata una crescita su tutti i fronti. Ho conosciuto tantissime persone con cui ancora oggi mantengo contatti, esercitato l’inglese, visitato il Parlamento Europeo e la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. È un’esperienza che consiglio a tutti di fare poiché accresce le proprie competenze di diritto e ti rimane nel cuore.”

Carola Cambruzzi

Socia ELSA Macerata

“STUDY VISIT: due parole, una marea di emozioni.

Quando a gennaio una mia amica mi ha parlato di questo progetto, per la mia timidezza e scarsa intraprendenza, ho subito pensato che non sarei mai partita.

Tuttavia, decisa a vincere i miei ostacoli, ci ho ripensato e mi sono buttata in questa avventura.

Non avrei mai potuto prendere decisione migliore: ho visto posti pazzeschi, fatto conoscenze preziose e ripreso dimestichezza con l’inglese.

Abitando per qualche giorno con una studentessa come me a Friburgo, mi sono potuta confrontare con usanze e cultura diversa dalla mia ed è nata un’amicizia bellissima che conservo tuttora gelosamente.

Indescrivibili poi le emozioni provate visitando la CEDU: ho visto finalmente concretizzarsi un altro pezzettino dei miei studi, finora troppo astratti e non del tutto incentivanti.

Inoltre, ho potuto visitare i loro spazi quotidiani come l’Università, la biblioteca, i monumenti, le Chiese, i punti panoramici e dulcis in fundo, gli svariati pub, centro della vita universitaria e una delle più grandi associazioni di cooperative vinicole del mondo!

Ho poi potuto ricambiare l’ospitalità quando, nella seconda tranche del progetto, i ragazzi tedeschi sono venuti in Italia.

È stato bellissimo vedere il loro entusiasmo di fronte al mare e di fronte ad un bel piatto di pasta.

Da non trascurare infine gli incredibili legami che si sono creati con i miei colleghi universitari: senza esagerare, sono diventati la mia seconda famiglia.

Per tutto questo e per quanto altro non si può scrivere a parole, posso dire con certezza che è stata una delle esperienze più belle della mia vita!”

Noemi Cominelli

Socia ELSA Macerata

“La Study Visit è un’esperienza imperdibile, partecipa!”

Ecco cosa mi era stato detto da alcuni dei membri del Direttivo di ELSA Macerata. Non so di preciso cosa mi abbia spinta a partecipare, eppure dopo mesi da quei giorni in Germania posso dire che sia stata un’ottima scelta. Quella che per me era semplicemente un’Associazione, è diventata una famiglia. Ho avuto la possibilità di crescere da un punto di vista accademico, respirando l’aria del Diritto Internazionale in luoghi che ogni giorno accolgono grandi giuristi da tutto il mondo. Ho conosciuto persone eccezionali, con le quali sono ancora in contatto e che porterò per sempre con me. La mia famiglia italiana ha abbracciato quella tedesca e, in poco tempo, l’imbarazzo iniziale si è trasformato in intesa. Non avrei mai creduto che questa esperienza potesse darmi così tanto, eppure è successo.
Quest’anno, a malincuore, non potrò essere dei vostri ma posso dirvi per certo che la Study Visit è un’esperienza unica: dà tanto, tutto e non chiede nulla in cambio. Solo alla fine potrete capire a pieno cosa voglia dire la frase:

ONCE ELSA, ALWAYS ELSA!”

Diana Caccavo

Socia ELSA Macerata

STUDY VISIT Macerata – graz

“Arrivati nella città di Graz Sabato, dopo una visita dell’Università e un piccolo tour del centro storico, abbiamo avuto una piccola introduzione sulla storia dell’Università di Graz e su come intraprendere la carriera di giudice o avvocato in Austria.

Il giorno successivo abbiamo visitato il museo archeologico di Graz e i giardini ad esso annessi. Lunedì, abbiamo visitato, in mattinata,  la Higher Regional Civil Court e, nel pomeriggio, il museo di criminologia dell’università di Graz. A conclusione di questa magica esperienze vi è stata, Martedì 19, la visita all’UNDO. Un’esperienza altamente formativa ed  imperdibile”

Maddalena Lai

Director Seminari & Conferenze ELSA Macerata