Visita alla Suprema Corte di Cassazione ed al Senato della Repubblica

Il 6 Febbraio 2019 una delegazione di ELSA Macerata, composta da 20 soci si è recata a Roma per svolgere una Institutional Visit, che è nata con l’intento di avvicinare i partecipanti alle istituzioni pubbliche, al fine di permettere loro di avere un contatto diretto e concreto con il mondo della Giurisprudenza.

Le attività di questa Institutional Visit hanno previsto una visita alla Suprema Corte di Cassazione ed una al Senato della Repubblica.

La prima si è svolta in mattinata ed è partita dal Cortile d’Onore del Palazzo di Giustizia permettendo al gruppo di poter ammirare l’interno della struttura in particolare soffermandosi nella autorevole Aula Magna.

Aula Magna della Corte di Cassazione

In quest’ultima due tirocinanti della I Sezione Civile hanno accolto i nostri soci, illustrando loro non soltanto le funzioni tecniche della Corte, ma hanno anche fornito loro informazioni preziose a proposito dei metodi di accesso al tirocinio e sull’esperienza che quotidianamente si vivono a contatto con i magistrati.

I partecipanti con i giovani tirocinanti della Cassazione

La delegazione ha, infatti, avuto l’onore di passeggiare tra i corridoi più importanti della struttura, potendo ammirare gli scorci più belli e suggestivi del palazzo, i dipinti ed i ritratti degli Onorevoli Presidenti della Corte, compreso il busto di Giuseppe Zanardelli, figura fondamentale nel mondo del diritto.

Dopo questo confronto interattivo tra i giovani tirocinanti, che si sono mostrati preparati e disponibili, ed i ragazzi, due guide hanno accompagnato i soci in una visita dell’edificio.

Dopo un pranzo tipicamente romano con la delegazione di ELSA Roma, il gruppo si è spostato a Palazzo Madama.

Qui è stato accolto con entusiasmo dal Senatore marchigiano Francesco Verducci, il quale ha patrocinato la suddetta visita, essendo anche ex-docente dell’Università degli Studi di Macerata, ed ha invitato i giovani studenti ad entrare in Senato. Lì, i soci hanno potuto assistere, dalle tribune, alla discussione di un disegno di legge sulla riforma costituzionale concernente la riduzione dei parlamentari. In tale sede, inoltre, l’Onorevole Vice Presidente Ignazio La Russa ha rivolto loro un caloroso saluto.


Qui è stato accolto con entusiasmo dal Senatore marchigiano Francesco Verducci, il quale ha patrocinato la suddetta visita, essendo anche ex-docente dell’Università degli Studi di Macerata, ed ha invitato i giovani studenti ad entrare in Senato. Lì, i soci hanno potuto assistere, dalle tribune, alla discussione di un disegno di legge sulla riforma costituzionale concernente la riduzione dei parlamentari. In tale sede, inoltre, l’Onorevole Vice Presidente Ignazio La Russa ha rivolto loro un caloroso saluto.

Dopo l’emozionante visita negli illustri templi italiani della Giustizia e della Democrazia, i ragazzi sono rientrati nella città di Macerata portando con loro un’esperienza densa di emozioni indimenticabili e con la consapevolezza di quanto sia sacro il mondo del diritto

Di seguito riportiamo le testimonianze di alcuni studenti, che hanno ringraziato infinitamente ELSA Macerata per la fantastica esperienza :

La visita dei più importanti luoghi istituzionali è stata emozionante e formativa. Alla Corte di Cassazione, abbiamo avuto la possibilità di parlare con dei tirocinanti che ci hanno illustrato il loro percorso e mi hanno fatto conoscere una delle tante possibili vie che potrei intraprendere alla fine del corso di studi. Inoltre, la maestosità dei luoghi mi ha colpito in quanto ben si accorda con la funzione della Suprema Corte. Entrare in Senato, mi ha messo in contatto con uno dei luoghi cardine della nostra storia. Posso dire che è stata una giornata nella quale mi sono avvicinata a ciò che quotidianamente studio e che difficilmente dimenticherò.

Eugenia Santarelli, socia di ELSA Macerata

È stata un’esperienza oltre che formativa, estremamente emozionante. Camminare per i corridoi della Corte, vedere magistrati togati, rapportarsi con ragazzi poco più grandi di noi che respirano diritto in ogni momento e vederne l’entusiasmo. Entrare infine in Senato e poter assistere alla seduta è stato il culmine di una giornata perfetta, che ci ha mostrato la realtà politica così come ce la aspettavamo, ma che ci ha fatto sentire importanti nel momento in cui siamo stati salutati dal Vice Presidente.

Elisa Loreti, socia di ELSA Macerata

L ‘Institutional Visit organizzata da ELSA Macerata, di cui sono un orgoglioso membro da ben due anni, mi ha dato la possibilità di visitare la Suprema Corte di Cassazione e di poter conoscerne più approfonditamente la sua organizzazione. Conclusasi la visita, ho avuto il privilegio, insieme agli altri delegati, di assistere ad una discussione riguardante il taglio del numero dei parlamentari a Palazzo Madama. Questa esperienza mi ha permesso di capire e conoscere concretamente come funzionano due Istituzioni cardine del nostro ordinamento. Ringrazio, quindi, ELSA Macerata per questa occasione, in attesa del prossimo evento.

Gazmend Procaccini, socio di ELSA Macerata